Radiofrequenze viso: che cosa sono?

I dispositivi di nuova generazione a radiofrequenza offrono risultati immediati e a lungo termine. Vediamo come funzionano le radiofrequenze viso e in quali casi sono indicate.

ISADE - Radiofrequenze viso

Che cosa sono le radiofrequenze viso e come funzionano?

Per dirla nel modo più semplice possibile le radiofrequenze viso hanno come scopo la stimolazione della produzione di collagene.

Il collagene è la proteina presente in maggior quantità nel nostro corpo e si può trovare naturalmente nelle ossa, nei muscoli, nei tendini e nella nostra pelle. Verso la fine dei vent’anni ed entrando nella decade dei trenta la produzione di collagene comincia a diminuire di circa l’1% all’anno. Questo a causa di fattori interni ed esterni come per esempio:

  • fumo di sigaretta
  • raggi UV
  • diete

Se è vero che non è possibile semplicemente “introdurre” più collagene all’interno dell’epidermide, è vero anche che possiamo stimolare le cellule responsabili di produrlo, i fibroplasti, rallentando il loro percorso verso il pensionamento.

Le radiofrequenze viso sono una delle più riconosciute terapie di induzione alla produzione di collagene. Si tratta di una speciale forma di energia elettromagnetica che, una volta applicata sull’area di interesse, causa una frizione molecolare producendo calore. L’effettiva fonte di calore è la resistenza frizionale dei tessuti. Così facendo le radiofrequenze viso da un lato contraggono le fibre di collagene restituendo un immediato effetto di rassodamento della pelle, dall’altro ritardano la sintesi del collagene: in questo modo i risultati sono sia istantanei che protratti nel tempo.

ISADE - Radiofrequenze viso

Le radiofrequenze viso sono dolorose?

I risultati possono essere davvero notevoli: una singola seduta può donare alla pelle un aspetto complessivamente più tonico e liscio lavorando in particolare sulla pelle attorno alle pieghe nasolabiali e sulla linea della mandibola.

Le radiofrequenze viso sono un ottimo strumento per ammorbidire le rughe che corrono in senso verticale dalle narici agli angoli della bocca, per rassodare le guance e la linea mandibolare.

I risultati del trattamento

Contrariamente a quanto si crede, non si tratta di un trattamento doloroso e praticamente non ci sono tempi di recupero: il rossore della pelle scompare poco dopo il termine della terapia. C’è addirittura chi lo ritiene un trattamento rilassante.

Quali tipi di pelle sono adatti alla terapia? 

Il trattamento è indicato per tutti i fototipi (anche scuri) e non vi sono controindicazioni su pelle abbronzata.
Oltre alla stimolazione della produzione di collagene, la terapia aumenta i livelli di ossigeno nella pelle quindi è particolarmente indicata anche per ritrovare l’antico splendore della cute.

Se hai particolari malattie della pelle, capillari rotti o soffri di acne in modo acuto ti invitiamo a comunicarcelo per valutare la situazione.

Radiofrequenze viso a Torino

Il trattamento è interamente personalizzabile ed è indicato per tutti i fototipi ed in ogni periodo dell’anno: prenota la tua prima seduta nel centro di medicina estetica non chirurgica Isade che si trova in Via San Donato 96 a Torino.